Partire tornare ... ripartire ritornare ... in un continuo inarrestabile viaggiare

20 novembre 2006

SI BISSA SU ROSALIO

Se il Capo del Governo dichiara: "Siamo un Paese impazzito", io mi sento autorizzata a dare i numeri.
Precedente post a mia firma su Rosalio clickato 1319 volte. Nella classifica generale dei post più letti occupo il quinto posto, mentre detengo la posizione numero uno nella classifica dei post degli ospiti.
Mi consenta, ma io mi auto celebro e vi rimando alla lettura della
trasferta numero due.

44 Commenti:

  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 2:00:00 PM , Blogger Spherik ha detto...

    A Palermo si direbbe "fare brodo!" :P

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 2:22:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    In tv si direbbe "fare audience".
    M.

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 2:58:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    .... prodi ha anche detto che siamo un paese addormentato... questo ti autorizzerebbe a venire a letto con me??? :-)

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 3:34:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Stralcio dalla medesima dichiarazione: "Scontentare a volte significa fare il bene di tutti". Il professore mi autorizza a non accontentarti!!!

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 3:44:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    ... del resto non mi sarebbe piaciuto addormentarmi con te per essere svegliato da Prodi, visto che proprio lui ha suonato la sveglia... :-)

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 3:55:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    non si tratta di auto-celebrazione, ma è semplicemente la constatazione che è un piacere leggerti... :-)

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 5:04:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Io farei un ringraziamento particolare anche alle arancinE ... che del resto a quanto pare mangeremo per il compleanno di Rosalio

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 5:24:00 PM , Anonymous Barbara ha detto...

    Fai audience! Come Cuffaro ad Anno Zero! :P
    E viva la arancinE :))))

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 10:41:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Grazie arancinE! Sai Bulgakov che a Roma in Via Flaminia c'è un posto mangereccio che si chiama "Mondo Arancina", mi ci sono trovata davanti per caso ... ormai mi inseguono ovunque!
    Cara Barbara, il post su Cuffaro ed il conseguente liveblogging mi ha scalciato dal quarto al quinto posto! La coppola, mi sono dimenticata la coppola!

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 10:47:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Effettivamente "mondo arancina" mimancava ... se vuoi competere con Totò mi sa che alla festa di rosalio ti devi esercitare col "vasa vasa", gli abbracci gratuiti non bastano mica.

     
  • Alle lunedì, novembre 20, 2006 11:00:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    Forse non c'entra nulla,è solo un pretesto per scrivere qualcosa prima di chiudere la giornata:tazza di caffè,l'ultima così come la sigaretta..promesso,che è semplice farlo in certe ore.
    Ti descriverei questa città di arancine e coppole (?) alla sera,sperduta e incantata,unica e mia.
    Potrei farti una foto di parole,dirti della calma follia che un pò la attraversa e ci attraversa,descriverti del suo lungo riflesso in mare,o dei viali gialli di foglie ,piccola imitazione di Autumn in New York,sorprendente Palermo che per molti è esattamente non un altro luogo.
    E'quà questa città,potessi offrirti un passaggio attraverso i miei occhi lo farei volentieri,ma la tazzina era davvero l'ultima;cicca spenta , rivolo di fumo a ricordarmi che non si promette mai andando di fretta,ma tant'è.
    Bookends.

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 8:16:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    Caro Bookends, internet è il posto ideale per dar seguito al pretesto di scrivere, soprattutto senza indugiare troppo, andando di fretta e ritagliando pochi minuti. Bella l'immagine di Palermo che hai regalato.

    Caro Bolgakov, ti sento ancora seriamente preoccupato per le conseguenze che potrebbero scaturire da un abbraccio fatto secondo i canoni tradizionali. Vada pure per il vasa vasa, sempre che la festa di compleanno di Rosalio non resti virtuale!

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 9:06:00 AM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Su albi ammettilo: il mio nick proprio non ti cala! Anche io spero che la festa di rosalio non resti solo un'idea e sinceramente, considerato il numero dei frequentatori, sono abbastanza ottimista. Ti prometto che alla festa metterò da parte ogni riserva. Baci e a presto

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 11:28:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    No, cavolo, ti ho trasformato la u in o, certo che tu potevi sceglierti un nick più immediato!!!
    Festa di Rosalio a Palermo.
    Lui: Ciao, sono Bulgakov, mi devi un free hug!
    Lei: Ciao Bulgakov, eccoti l'abbraccio e un vasa vasa. Dove sono le mie arancinE?
    Lui: Eccoti la guantiera.
    Lei: Grazie, sono buonissime!

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 12:06:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Lui: A proposito albi, basta con sto'Bulgakov, mi chiamo Xxxxx.
    Lei: Beh molto più facile da scrivere
    Lui: Già .. mica male questo free hug
    Lei: Si non male ... ma forse dovremmo smettere Siino comincia a guardarci male

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 12:21:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Lui: Siino è impegnato a vendere il calendario.
    Lei: Oh, noooooo, non è possibile, dov'è il portafogli, mi è sparito il portafogli, inseguiteeeeeeeeeeee Bulgakov, anzi Xxxxx, prendeteloooooooooooo!

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 12:35:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Lui: E con questi la cena da Mamma Carmela è pagata

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 3:00:00 PM , Blogger Spherik ha detto...

    Abbracciate tutti l'anonyma! :P

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 3:19:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Tu organizza la festa, che abbracciamo anche te! Io porto la Pinzero per darmi una mano.

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 3:29:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    mi piacerebbe molto venire alla festa... oltre ai cavi e qualche foto... un incontro diretto! Penso di averla sentita così tante volte per telefono e non escludo di avere ancora in memoria un numero di riferimento. che gioia sarebbe!

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 3:35:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    "Anonimo, chi era costui", ruminava tra sè Scri, che poi sarebbe anonymous, che poi sarei io.

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 4:38:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    autoinvito alla festa!si, insomma...posso imbucarmi al party, anonymouScri?

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 7:37:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Imbucati, tanto se festa ci sarà, non se ne accorgerà nessuno, caro anonimo portoghese!

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 7:45:00 PM , Anonymous la pinzero ha detto...

    ormai è deciso. A dicembre tutti a palermo. e tu ti fermi per tutto il ponte..non sarebbe male poi scappare insieme dove fa caldo e dove non sanno neanche chi è prodi.

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 8:32:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Pinzero, guarda che le dichiarazioni che si fanno sul blog vanno rispettate. A Palemmmmo pure la Pinzero????!!!! Ti devo presentare un sacco di sconosciuti!!!

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 8:37:00 PM , Anonymous la pinzero ha detto...

    A paleimmmmo tanti sconosciuti non ci sono. in un modo o nell'altro ci sono intrecci che legano tutti...e tu ne hai avuto la prova. mi sembra di ricordare che il palermitano che hai incontrato a milano ti è stato presentato da un milanese, invitato alla festa da un ragusano. indi per cui..

     
  • Alle martedì, novembre 21, 2006 9:21:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Pinzero, vuoi essere sbattuta fuori dal blog, per caso?!?!
    Bulgakov non lo conosciamo di sicuro e neanche Bookends. Non mi incastrare per il ponte in Sicilia, si fa la festa e si lascia l'isola. Non posso rimanere sempre vittima dell'incantesimo.

     
  • Alle mercoledì, novembre 22, 2006 9:02:00 AM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Io un paio di arancine in più per la Pinzero le porto ... tanto di certo non restano

     
  • Alle mercoledì, novembre 22, 2006 11:14:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    Comincia ad ordinarle perchè pare che nulla resti virtuale ... si scioglie la riserva a giorni!

     
  • Alle mercoledì, novembre 22, 2006 2:58:00 PM , Anonymous Barbara ha detto...

    Eh si, era difficile battere Totò.... la coppola la potrai portare alla festa di Rosalio :P

     
  • Alle mercoledì, novembre 22, 2006 9:17:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Grazie della dritta albi ... preferenze? A bburro o a ccarne? Scommetto a 'ccarne, senza dubbio più passionale ... vediamo poi se riusciamo ad attrezzarci anche per l'autista

     
  • Alle mercoledì, novembre 22, 2006 11:54:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Lui lei e la pizza. Lei: Non capisco quelli che non mangiano il cornicione, io non lo lascio mai, mi piace".
    Lui: "Sai, si dice che chi mangia il cornicione ha fantasia sessuale".
    Certo che ve le inventate tutte, voi maschi, nei collegamenti tra cibo e sesso. Me ne invento una or ora ... la donna che sceglie a bburro e scivolosa, sfugge!!!! Rivenditela.
    Posso convertire l'autista, dagli effetti digestivi decisamente non necessari per me, con un averna con un cubetto di ghiaccio? Al bere ci sto lavorando io, comunque.

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 8:55:00 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    Cara Albi,
    dovresti chiedere a Bulgakov se le arancine saranno quelle pepate di "Franco u' Vastiddaro". In tal caso mi proporrei immediatamente con una bottiglia di acqua fredda... sai, Franco ha la mano un pò pesante quando aggiunge il pepe....
    Wave65

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 8:56:00 AM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Sorvolo completamente sul binomio cibo - sesso perchè si aprirebbe un mondo nuovo (so di certo che sei consapevole del fatto che l'argomento mi invita a nozze).Indugio solo un attimo sull'arancina (mi dispiace non resisto). L'arancina a burro per me è da coccole. Ti si scioglie in bocca ed accarezza l'anima. Mangiarla è come indugiare con un bacio su una guancia morbida. L'arancina a'ccarne no; è una passione da consumare con voracità. Al primo morso senti il profumo di cipolla insinuarsi e prima che vieni completamente avvolto il tuo palato viene eccitato da sapori forti che ti riempiono la bocca per appagare desideri sopiti. Sarei capace di scrivere per ore sulle due facce opposte di questo pianeta, ma ti risparmio.
    Per il bere ne parliamo alla festa così vedremo se sei "sconsaioco" o "di bella".

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 10:29:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    Premesso che voi due insieme siete pericolosi, e che magari una volta ci facciamo un post ad hoc sull'argomento viaggio nell'enogastronomia del piacere, giusto per goderci le dissertazioni in merito, ... al burro, vada per il burro, più amichevole!

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 11:08:00 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    la questione legata al cornicione della pizza ed alle fantasie la conoscevo anche io... :-)

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 11:38:00 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    Esposizione della teoria. Il cornicione è una riserva di carboidrati, indispessabili a dare l'energia necessaria nelle fantasie.
    Il discorso pare che fili.
    M.

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 1:26:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    devo confessare che dei due è sicuramente Bulghy il più addentro all'argomento.. io sono solo un profano che si accosta senza le dovute basi...
    al contrario sono interessato ai pareri di chi come te vede Palermo e noi palermitani con oggettività...
    Wave65

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 3:39:00 PM , Anonymous Il pizzaiolo ha detto...

    Il cosiddetto cornicione è quel bordo di pasta che corre intorno alla pizza. Sebbene siano in molti a non mangiarlo, a Napoli, patria della pizza, c’è un vero e proprio culto per il cornicione. E non a torto. Esso infatti, non essendo farcito, è la parte più magra della pizza e, poiché richiede una masticazione più laboriosa, è quella che aiuta a far sopravvenire il senso di sazietà. La caratteristica particolare del cornicione è la sua larghezza (3-4 centimetri, a differenza delle focacce, che ne hanno molto di meno) e la sua sofficità, dovuta ai rigonfiamenti che si formano durante la cottura nel forno a legna.

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 4:34:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Ovviamente si, avevo pensato proprio a Franco u' vastiddaro. Anche io sono sempre stato sostenitore fermo delle arancine a' burro, la più burrosa ed avvolgente era sicuramente quella di Giannettino al Politeama ... Un post sui piaceri della tavola? Dì la verità vuoi entrare nel guinness dei primati per commenti ricevuti.

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 7:13:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Voi dueeeeeeee???? Sì proprio voi due palermitani! Guardate che sto prendendo appunti, poi controllo in loco se le informazioni sono giuste.
    Caro Bulgakov, volgio assistere ad una bella esposizione di teorie sul tema, e sono sicura che tu puoi dare il meglio di te stesso.
    Abbracci ... la festa si fa, la riserva è sciolta, tutti a Palemmmo il 5 dicembre.

     
  • Alle giovedì, novembre 23, 2006 7:27:00 PM , Anonymous bulgakov ha detto...

    Già segnato in agenda ... non vedo l'ora di leggere il post e già fremo per sbizzarrirmi con i commenti (rigorosamente siculo-gastronomici).

     
  • Alle venerdì, novembre 24, 2006 8:01:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    Mi ero persa un passaggio, caro wave65. Io tanto oggettiva non sono. Sai quando un posto ti piace e gli vuoi bene, gli perdoni tante cose!

     
  • Alle lunedì, novembre 27, 2006 10:50:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Io non l'avrei mai fatto perchè non si è mai visto festeggiare un compleanno in anticipo, ma Rosalio festeggia il 3 dicembre.
    Caaaaambiamento di programma e trasferta anticipata.
    La presente vale come notifica!

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page