Partire tornare ... ripartire ritornare ... in un continuo inarrestabile viaggiare

07 settembre 2006

GUIDA AI RISTORANTI

Due nomi, entrambi a Marina di Ragusa.
Il Baciamolemani: coreografici e gustosi gli antipasti, decisamente eccessivo il quantitativo del gran fritto (una porzione è in grado di soddisfare tre commensali), ottimo il tortino di pistacchi servito con gelato alla ricotta, connubio che per il mio palato è eccelso. Chiedete di mangiare sulla terrazza vista mare, sarà più piacevole.
I Quattro Quarti: dall’atmosfera più raffinata perché antica casa padronale di cui ha mantenuto integra la pavimentazione. Da ordinare la degustazione di formaggi con l’immancabile fuscelletta di ricotta. (Da fregare l’aceto balsamico che il cameriere vi porterà al tavolo … con disinvoltura va fatto scivolare nella borsa. Il cameriere sparecchiando lo cercherà , ma non vi dirà mai nulla!).

Quando scrivo queste cose si impossessa di me uno di quegli uomini, il più delle volte con la panza vera e la barba finta che, camuffati, girano per i locali per conto del Gambero Rosso e mi sento una deficiente, ma mi diverto tanto!!!

9 Commenti:

  • Alle giovedì, settembre 07, 2006 5:19:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    per restare in tema di ristoranti e per i pochi fortunati che possono permettersi vacanze a settmebre in sardegna, cosiglio il ristorante "Punta Est" a Capo Coda Cavallo, nei pressi di San Teodoro...
    l'antipasto cozze e vongole con crostini intinti nel sughetto del mollusco è tanto semplice quanto spettacolare...
    :-)

     
  • Alle giovedì, settembre 07, 2006 7:02:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Vedo che l'uomo camuffato si è impossessato anche di un serio professionista.
    Lei lo sa, caro il mio blogger di ritorno dalla Sardegna, di essere uno spettatore privilegiato???? Lo sa vero????
    Non mangio cozze e vongole, ma potrei indingere i crostini nel piatto altrui.

    p.s. Io mi sento fortunata ... nel senso che si vive bene pensando che tutto l'anno è bello viaggiare ... certo adesso che ce lo ha detto Mr Rutelli, con questa trovata geniale ... aaallllloooorrrraaaa raaaagaaaazziiii ... tutti in ferie a settembre ... il Natale lo festeggiamo a febbraio ... pasqua ognuno sceglie la sua data ... il clima sta cambiando ... non ci sono più le mezze stagioni ... il buco dell'ozono si allarga e ... Rutelli ci salverà!!!!!!!!!!!!!!!!!Il dubbio resta: aveva collegato il cervello alla bocca mentre parlava????? Se invece stava semplicemente farneticando perchè non gli è andata di culo ed ha beccato la pioggia nel suo rifugio da vice premier, mi sembra giusto pubblicare le dichiarazioni di tutti gli italiani in vacanza con il maltempo .... Chiarooooo????

     
  • Alle venerdì, settembre 08, 2006 2:19:00 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    ma certo che aveva collegati bocca e cervello... dal retto perineale!

     
  • Alle venerdì, settembre 08, 2006 9:46:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    ... grazie per aver eliminato il dubbio ...

     
  • Alle venerdì, settembre 08, 2006 4:39:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

    mi sembra di capire che in questo blog sempre più spesso i commenti debordano in tematiche di alta politica... :-)

     
  • Alle venerdì, settembre 08, 2006 6:43:00 PM , Anonymous dalla val seriana ha detto...

    dai ragazzi!!!!! poche chiacchiere con questi rstoranti di lusso dove vi fregano i soldi!!!! venite in val seriana, vi farò mangiare sano, in mezzo alle pecore, a soli € 3,50 a persona, più un biglietto della lavanderia per i vostri maleodoranti vestiti.
    Vi aspetto popolo di imbranati!!!!!

     
  • Alle sabato, settembre 09, 2006 10:11:00 AM , Blogger Anonymous ha detto...

    Se invece vengono da me in Molise, li faccio mangiare gratis!!!
    Hai problemi con gli odori??? Ma stai tranquillo qui profumiamo tutti ... io di "Sensi".

     
  • Alle lunedì, settembre 11, 2006 11:47:00 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    val seriana e val brembana sono confinanti... ricordo una battuta di un film di totò... il vigile chiedeva se totò e peppino venissero dalla val brembana... ad intendere persone poco avvezze alla vita sociale...
    adesso ho finalmente capito la battuta... :-)

     
  • Alle lunedì, settembre 11, 2006 12:04:00 PM , Blogger Anonymous ha detto...

    Secondo me l'anonimo della Val Seriana finge e non avrei problemi a scommettere che il tipo in realta è più mondano di noi ... ma è simpatico e noi gli vogliamo bene ... comunque ...

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page